Sterlinaoro.it

Arriva un pretendente al tavolo del fixing

Arriva un pretendente al tavolo del Fixing

Novità sulla vicenda del possibile posto libero al tavolo del Fixing oro di Londra. A quanto pare alla Cina non basta essere diventata il primo produttore e consumatore di oro al mondo (superando l’India). Lo Stato asiatico punta ora anche ad occupare il posto di Deutsche Bank al tavolo di Londra del fixing dell’oro.

Il nuovo pretendente al tavolo di londra del Fixing

Il primo potenziale acquirente è infatti Standard Bank, l’istituto sudafricano che ha recentemente ceduto il 60% della divisione trading alla Industrial & Commercial Bank of China (Icbc).

Ciò non comporterà alcuna differenza nel meccanismo di determinazione del prezzo del metallo, dal momento che nessuno dei cinque membri può esercitare un’influenza maggiore.

Il ruolo della Cina

La Cina sta comunque ricoprendo un ruolo importante nel mercato aurifero attraverso l’accumulazione di riserve da parte delle banche ed il consumo di oro, quindi la sua posizione e soprattutto il suo prestigio, non potranno che crescere se riuscirà a ricoprire il ruolo di quinto partner al taxolo del fixing dell’oro di Londra.

(Articolo di Greta Milici su Informazioni d’Oro – 04 marzo 2014)

Per leggere i nostri altri articoli torna al blog investire in oro >>>

Lingotti d'oro Argor Heraeus - Bullion999

Articoli recenti

Quotazione Oro prezzo di borsa

Aggiornata al 7 febbraio 2023 ore 15:32

56.24 €/g

Vendi e Acquista

Investi in Sterline Oro,
Monete e Lingotti d'Oro

Link utili:

The Royal Mint

The London Bullion Market Association

World Gold Council

Disciplina del mercato dell’oro