Sterlinaoro.it

Calo dell’oro e dell’argento

Calo oro e argento gennaio 2014

Previsto il calo dell’oro e dell’argento

Brusco calo dell’oro e dell’argento nella giornata di giovedì, a seguito della diffusione di dati ottimisti sull’economia americana.

Il Dipartimento del Commercio ha detto infatti che il prodotto interno lordo degli Stati Uniti è cresciuto soddisfacendo ogni aspettativa, grazie all’aumento della spesa dei consumatori e all’incremento delle esportazioni.

Alla divisione Comex del New York Mercantile Exchange i futures sull’oro con consegna aprile sono stati scambiati a 1.243,50 dollari l’oncia durante il commercio USA. In calo rispetto alle previsioni della scorsa settimana. L’argento con consegna a marzo è sceso a 19,14 dollari l’oncia, livello più basso dal 31 dicembre.

Mercoledì la Federal Reserve ha dichiarato che terrà d’occhio gli indicatori economici prima di decidere con sicurezza se ridurre ulteriormente gli stimoli monetari.

(Informazioni d’Oro – 31 gennaio 2014)

Per leggere i nostri altri articoli torna al blog investire in oro >>>

Lingotti d'oro Argor Heraeus - Bullion999

Articoli recenti

Quotazione Oro prezzo di borsa

Aggiornata al 7 febbraio 2023 ore 16:30

56.31 €/g

Vendi e Acquista

Investi in Sterline Oro,
Monete e Lingotti d'Oro